Allo studio la rottamazione-quater

di | 5 Gennaio 2021

Nel 2021 potrebbe essere varata la “rottamazione-quater”, forse accompagnata anche da una nuova edizione del “saldo e stralcio”: lo ha affermato la viceministra al Mef, Laura Castelli, nel corso di un’intervista alla stampa. In mancanza di provvedimenti immediatamente esecutivi, dal 1° gennaio è terminato il periodo di “moratoria” di notifiche di cartelle ed avvisi di accertamento.

Con il nuovo anno ripartiranno infatti le notifiche dell’amministrazione finanziaria che erano state bloccate causa emergenza Covid. Si tratterebbe di circa 50 milioni tra atti di riscossione (cartelle, ipoteche, fermi amministrativi) e accertamenti e lettere di compliance, sospesi nel 2020, ai quali si aggiungeranno quelli di inizio 2021.

Per questo il Governo starebbe pensando ad una nuova rottamazione e al saldo e stralcio, misure che potrebbero trovare posto nell’ultimo decreto “Ristori” previsto per gennaio.

Categoria:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.